mercoledì 16 ottobre 2013

Agenda letteraria: “A Primo Conti mentre con illuminata maestria di amico e novissimo pittore fissa per sempre la fugacissima immagine di uno che si chiamò Pirandello.” Viareggio, agosto 1928.

Eccoci qui, finalmente! Sono ritornata a sfogliare l’Agenda letteraria, che oggi 16 Ottobre ricorda la nascita dello scrittore, compositore e pittore italiano Primo Conti che come molti autori del primo Novecento è rimasto affascinato dal preponderante movimento futuristico, di cui è stato membro, come attestano le sue opere che dal 1917 al 1919, volgono a una visione metafisica, come possiamo vedere in questo dipinto intitolato Bambola = sintesi di notte moderna del 1918.
Primo Conti è stato anche uno dei maestri pittori che hanno dato il loro contribuito al Premio Viareggio – Répaci, infatti il ritratto di Leonida Répaci e di sua moglie, sono un’opera di questo maestro, che ha ricevuto la commissione di un ritratto anche dal grande scrittore Luigi Pirandello, che gli lascia una apprezzata dedica a questo pittore, che ha esposto questo dipinto alla II Esposizione del Novecento del 1928 su invito di Margherita Sarfatti.




“A Primo Conti mentre con illuminata maestria di amico e novissimo pittore fissa per sempre la fugacissima immagine di uno che si chiamò Pirandello.” Viareggio, agosto 1928.

Come scrittore, ricordiamo la sua autobiografia, curata da Gabriel Cacho Millet e Azet, un romazo sintetico futurista, di cui vi lascio un passo:

“Vedete, vendo la felicità: sono balocchi per i bambini”.
Azet aprì la scatola, e cominciò a tirar fuori gli oggetti: erano congegni dolorosi, fatte di latta e di carte colorate, che si aprivano nello spazio con un fruscio doloroso.
 Ecco, il video dell'Istituto Luce (L' Unione Cinematografica Educativa), che presenta: Una visita nello studio del pittore Primo Conti a Firenze del 10/07/1942
Descrizione sequenze: il pittore Primo Conti nel suo studio, il pittore si siede su una poltrona con un libro, quadri e librerie nella stanza ; il pittore Primo Conti dipinge un quadro, le opere del pittore;
video

0 commenti: