sabato 25 gennaio 2014

“What if everyone you knew could live forever... except you? What if the boy you loved had lived a Hundred lifetimes...

       What if everyone you knew could live forever... except you?
Ciao e Benvenuti tra le pagine di un altro libro. Eh! che libro...
Ammirate questa copertina, è semplicemente Fantastica vero?
La luce, i colori, quegli occhi bellissimi dietro una maschera da farfalla rarissima. Questa fanciulla incarna una creatura ultraterrena, effimera come le ali di una farfalla e proprio come la protagonista di questa new paranormal trylogy newsoul.

Voto? 10, anzi 100 ai creatori di questa copertina, con la quale, hanno centrato non solo attraverso gli occhi, l’attenzione del lettore, ma anche l’essenza di questa bellissima storia, nata dalla penna dell’autrice Jodi Meadows.
Sinossi
Erin  è l’unica persona al mondo a non avere alle spalle decine di esistenze. Tutti gli altri abitanti di Range vivono da almeno cinquemila anni, in un sistema in cui ognuno si reincarna, tutti si conoscono da secoli e si raccontano storie e ricordi del passato per tenerlo in vita. E le anime gemelle restano fedeli per sempre le une alle altre. Al compimento dei suoi diciott’anni Erin decide di andare a Heart, la capitale, per cercare una spiegazione alla sua vita mortale… scoprirà un mondo affascinante ma pieno di pericoli, popolato da antiche leggende, creature d’ombra, oscuri segreti. Ad aiutarla ci sarà Sam, il musicista che da secoli dà voce a note meravigliose, di cui Erin ha letto nei libri e del quale è innamorata fin da piccola…
video
Come avrete capito dalla sinossi, quello che la nostra scrittrice ci prospetta è uno scenario nuovo, che ancora non avevo visto, in un Paranormal fantasy, un mondo fatto solo di anime, che vivono praticamente in eterno, perché si reincarnano sempre, mantenendo la stessa anima e gli stessi ricordi, anche se il corpo cambia.
Benvenuti a Range, dove l’Amore è eterno, nel senso letterale, visto che ognuno reincarnandosi, ritrova sempre la persona amata. In tutto questo sistema, ciclico, l’unica a essere una goccia fuori dal vaso è la nostra protagonista Erin, si, perché lei ha spezzato il ciclo; infatti, un’anima è scomparsa per sempre e al suo posto è nata lei unica nel suo genere e questo evento a sconvolto le altre anime a tal punto che l’hanno isolata, infatti è considerata una reietta, qualcosa che non dovrebbe esistere. L’unico a darle sostegno è un’anima di cui si è innamorata, Sam, un musicista.
Ma chi veramente Erin e perché è nata a nuova vita?
Davvero è nata solo per essere come una farfalla, nascere per poi morire il giorno dopo? Cosa succederà a Erin e Sam. Lui si innamorerà davvero di questa creatura così effimera?
Beh! per rispondere a tutti questi interrogativi e a tanto altro dobbiamo leggere tutta la trilogy "Newsoul":
1. Incarnate (Chrysalis)
2. Asunder    {Phoenix Overture
3. Infinite  
Una novità aggiunta a questa trilogy e Phoenix Overture, che la nostra Jodi Meadows ha aggiunto per chiarire e completare meglio questa storia. Questo libro è stato pensato in un secondo momento, come l’autrice ha spiegato sul suo blog e praticamente rappresenta la storia vista dagli occhi di Sam, chiarisce la sua visione e approfondisce la sua storia personale. Questo romanzo, risulta strettamente legato a Asunder  il 2° vol. e per questo che la nostra scrittrice consiglia la sua lettura dopo questo .
Ma chi è Jodi Meadows?
Come lei stessa afferma sul suo blog, vive e scrive nella Shenandoah Valley, Virginia, con il marito, Kippy (il gatto), e un numero allarmante di furetti. Lei è una book addict dichiarata, e ha voluto essere una scrittrice fin da quando decise di essere un’astronauta.
Adesso basta un click, per conoscere meglio questa strepitosa e socievole scrittrice e la storia di Erin e Sam, vi lascio con l’interessante intervista rilasciata dalla nostra Jodi Meadows a Erika del bellissimo blog Wonderful Monster per la Mondadori.

0 commenti: