giovedì 24 ottobre 2013

News! Le novità che non bisogna perdere, Dove? Ma, in libreria.

Ecco i libri che sono usciti questa settimana e che la bacheca dei libri, vi suggerisce di aggiungere alle vostre letture.

Grande! Amici in lettura, ecco finalmente in libreria il libro che io, come anche i moltissimi fans di Gleen Cooper abbiamo atteso: “Il calice della vita” edito dalla casa editrice NORD.
Indecisi se comprarlo o meno? Leggete l’anteprima e se vi intrica allora e fatta.
Di questo romanzo si è già parlato molto. È ambientato tra il XV secolo e i tempi odierni. Come potete immaginare dal titolo il centro attorno a cui ruotano le vicende è il Santo Graal. In pieno stile Gleen Cooper, le vicende odierne si dipartono da un omicidio e tutto è collegato al leggendario calice.


Eccolo! Finalmente è arrivato il seguito del bestseller Non lasciarmi andare di Jessica Sorensen.
È tornata l’autrice americana da 2 milioni di copie, Jessica Sorensen, con il seguito del romanzo che ha conquistato milioni di lettori nel mondo. Il nuovo romanzo s’intitola Tienimi con te, proseguono le vicende dei due amici che finalmente si sono lasciati trascinare dal loro amore, Ella e Micha.
Ma cosa pensano i giornali di questo nuovo romanzo?
“Il segreto del successo è la passione, unita a un segreto doloroso che ha allontanato Ella e Micha, migliori amici trasformati in qualcosa di più.”     Panorama.it
“The secret trilogy è stato il caso editoriale americano dell’anno. Il primo volume è già in classifica e si avvia a diventare il nuovo Cinquanta sfumature.”   Vanity Fair
Vi presento il regno di Estelle, tra torte di mele, brownies al cioccolato, muffin e tisane profumate... e Il club di cattive ragazze

È di ieri 23 ottobre, l’uscita di questo romanzo edito dalla Feltrinelli, che ha aggiunto un pizzico di pepe alla sua vicenda che ruota attorno al club di lettura di Estelle, che decide di animare le sorti del suo gruppo al femminile, seguendo il consiglio di Mae West, che senso ha resistere a una tentazione, se tanto poi ce n’è subito un’altra?





Un’altra lettura che non va tralasciata è quella di “La strada verso casa” del bravissimo Fabio Volo.

Una nuova storia in pieno stile Fabio Volo, uno scrittore che ho molto apprezzato nei suoi precedenti romanzi e di cui suggerisco la lettura. La trama ruota attorno a Marco alla sua incostante nell’amore e Andrea che a differenza del suo fratello minore ha vissuto una vita ordinata e perfetta se così possiamo definirla. Due fratelli diversi che gli eventi costringono ad avvicinarsi e a capirsi di nuovo. Dietro tutto si cela un inconfessabile segreto di famiglia...  un libro che ci farà ridere, emozionare e commuovere tra la leggera scrittura di uno scrittore che ormai tutti conoscono e amano.



Di Ilde ce n’è una sola, questo è il titolo del nuovo romanzo di Andrea Vitali, un’autore che non ha bisogno di presentazioni.


Lo stimato Andrea Vitali, non ha certo bisogno di presentazioni, e questo suo nuovo romanzo da leggere in un fiato è una storia ambientato negli anni Settanta e gli ingredienti sono: un ritrovamento fortuito, un marito sospettoso, una moglie giovane e disinibita dal caratterino pieno di aghi. Un’altra storia che mostra i segni della scrittura di un grande autore della narrativa italiana.



Un altro grande autore della narrativa italiana Gianrico Carofiglio ritorna alle stampe con “Il bordo vertiginoso delle cose”.

Un romanzo che è considerato di formazione alla vita e alla violenza, racconto sulla passione per le idee e per le parole, storia d’amore, implacabile riflessione sulla natura sfuggente del successo e del fallimento. Questo romanzo è lasciato alla libera interpretazione del lettore, perché “il bordo vertiginoso delle cose”, può essere un a tu per tu con la propria coscienza. Un risvolto della vita, dove non è mai troppo tardi per poter ricominciare. 




video

0 commenti: