mercoledì 24 luglio 2013

Leggere a voce alta! “Leggimi subito, leggimi forte Dimmi ogni nome che apre le porte Chiama ogni cosa, così il mondo viene Leggimi tutto, leggimi bene Dimmi la rosa, dimmi la rima Leggimi in prosa, leggimi prima. Bruno Tognolini


  Ben ritrovati cari amici lettori, oggi dopo una piccola pausa, ritorna la rubrica dedicata ai genitori e ai loro piccoli angioletti, con gli autori e i libri da leggere a voce alta, dove avviciniamo i nostri bambini alla lettura, presentando loro tanti amici fedeli, che attraverso la voce protettiva di mamma e papà, gli facciamo sentire: sicurezza, serenità e amore, per fare di loro non solo dei grandi lettori dalla mente aperta, ma anche delle persone sicure di sé nella vita.
A occuparsi del progetto nazionale di leggere a voce alta è 
,
sostenuto dalla: CSB, Centro nazionale per la Salute del Bambino, AIB, l’Associazione Italiana Biblioteche,  ACP, l’Associazione Culturale Pediatri.
  Nati per leggere, consiglia anche i libri da leggere, rispettando tutti i criteri richiesti per sviluppare le facoltà cognitive dei nostri bimbi. A occuparsi dei testi, sono dei validissimi illustratori e narratori tra cui figura Antonella Abbatiello, una donna, che ha dedicato la sua passione per l'arte del disegno, al re della nostra scacchiera, il bambino.
   Antonella Abbatiello, è una bravissima e riconosciuta illustratrice fiorentina, vive a Roma e dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti, ha illustrato 74 libri per bambini, inclusi i suoi, ovvero, dal testo ai disegni. Uno dei suoi lavori di maggior successo è “La cosa più importante”, edito dalla Fatatrac, è stato premiato nel 2001 con la menzione d’Onore dell’UNESCO, per le tematiche della pace. Altri riconoscimenti importanti sono quello internazionale della White Ravens nel 1993, 2008 e 2009 della Jugendbiblioteck di Monaco “Esopo, piccole favole del bosco”, edito dalla Fatatrac Editore, “L’albero del mondo” e “Tiritere”, editi dalla Panini Editore. Questa fantastica disegnatrice, che utilizza i colori in modo magnifico, ha collaborato alla realizzazione di diversi corti di animazione con Emanuele Luzzati e Giulio Giannini e il famoso Leo Lionni, di cui ha curato la parte grafica dei sui tre lavori d’animazione. 
     Titolo: La cosa più importante
Autore: Antonella Abbatiello
Editore: Fatrac
Collana: Albi d’Autore
Data di Pubblicazione: Agosto 2007
Pagine: 36
Formato: illustrato, brossura
Prezzo: 13,50 €
Da 2-3 anni
   Un libro dove si va alla scoperta della cosa più importante per gli animali del bosco, ad esempio la proboscide per l’elefante, il collo lungo per la giraffa e così via per tutti gli animali. Tante belle immagini per scoprire le caratteristiche degli animali e l’importanza del fatto che, nonostante le varie differenze devono sapersi apprezzare e vivere armoniosamente insieme.
   “Nati per leggere”, consiglia di leggere a voce alta ai vostri pargoletti, il libro Ninna nanna ninna mamma, con il testo e le illustrazioni della nostra Antonella Abbatiello. Di questo libro, vi presento un video, con la musica e la voce di Tullio Visioli.
video
  Vi lascio, con un corto di animazione realizzato da Antonella Abbatiello nel 1987 Icaro, che vola fino al sole con la musica di Beethoven.
video

0 commenti: